Nuovo Maremma, voce dell'anima. Il linguaggio della nostra terra. Visualizza ingrandito

Maremma, voce dell'anima. Il linguaggio della nostra terra.

Nuovo

La storia della gente di Maremma è quella di una lotta costante col territorio, una storia d’amore e sofferenza. E il linguaggio quotidiano ne è testimone: ieri come oggi trasuda rabbia, caparbietà, tenacia e ironia. Per questo la Maremma, urlata al vento o maledetta come in una storica canzone, si ritrova spesso protagonista di imprecazioni cariche di dolore e fatica...

Maggiori dettagli

50 Articoli

12,00 €

Scheda tecnica

Pagine 176
Autore Edoardo e Rossano Marzocchi
Formato 15X21
ISBN 9788898310760
Anno 2017

Dettagli

Con un’attenta opera di ricerca e ricostruzione, ma senza piglio accademico, gli autori hanno dato vita ad un libro intenso e affascinante, che dal rapporto tra territorio e linguaggio, tra intellettuali e cantastorie, si scioglie in un vero e proprio vocabolario, a tratti addirittura enciclopedico ma mai stancante, composto da 1300 lemmi, arricchito da puntuali riferimenti storici, proverbi e modi di dire curiosi e divertenti.
Maremma, voce dell’anima è dunque una lettura ricca e interessante non solo per i maremmani, ma per chiunque abbia il desiderio di scoprire qualcosa di più su questa terra unica, sulle sue tradizioni e sulla sua gente straordinaria.

Recensioni

Scrivi una recensione

Maremma, voce dell'anima. Il linguaggio della nostra terra.

Maremma, voce dell'anima. Il linguaggio della nostra terra.

La storia della gente di Maremma è quella di una lotta costante col territorio, una storia d’amore e sofferenza. E il linguaggio quotidiano ne è testimone: ieri come oggi trasuda rabbia, caparbietà, tenacia e ironia. Per questo la Maremma, urlata al vento o maledetta come in una storica canzone, si ritrova spesso protagonista di imprecazioni cariche di dolore e fatica...

Scrivi una recensione