La Merca in Maremma Visualizza ingrandito

La Merca in Maremma

68

Nuovo

Da decenni attento "narratore fotografico" di aspetti caratteristici di questa terra, Macelloni torna a proporre una nuova creatura, con quel linguaggio del "click" fotografico che in maniera apparentemente silente, riesce a dare forti ed originali emozioni. Con la merca l’autore intende offrire sensazioni visive che pur nella loro apparente immobilità, riescono a trasmettere suoni, rumori e anche odori di questo evento. Un momento in cui lavoro, tradizione, folklore si uniscono macerando un senso di maremmanità, quasi un humus distintivo, ancora oggi vanto di chi in questa terra vi è nato e cresciuto. Sicuramente un libro-documento che alla violenza artistica, aggiunge quella innegabile di un prezioso "reperto archeologico" del passato curato non solo con l’occhio ed il gusto estetico, ma anche con il cuore.  Paolo Pisani

Con la prefazione di Alfio Cavoli

Maggiori dettagli

5 Articoli

28,00 €

Scheda tecnica

Pagine 96 pp.
Autore Licio Macelloni
Formato 33 x 24 cm
Anno 2004

Dettagli

Da decenni attento "narratore fotografico" di aspetti caratteristici di questa terra, Macelloni torna a proporre una nuova creatura, con quel linguaggio del "click" fotografico che in maniera apparentemente silente, riesce a dare forti ed originali emozioni. Con la merca l’autore intende offrire sensazioni visive che pur nella loro apparente immobilità, riescono a trasmettere suoni, rumori e anche odori di questo evento. Un momento in cui lavoro, tradizione, folklore si uniscono macerando un senso di maremmanità, quasi un humus distintivo, ancora oggi vanto di chi in questa terra vi è nato e cresciuto. Sicuramente un libro-documento che alla violenza artistica, aggiunge quella innegabile di un prezioso "reperto archeologico" del passato curato non solo con l’occhio ed il gusto estetico, ma anche con il cuore.  Paolo Pisani

Con la prefazione di Alfio Cavoli

Recensioni

Scrivi una recensione

La Merca in Maremma

La Merca in Maremma

Da decenni attento "narratore fotografico" di aspetti caratteristici di questa terra, Macelloni torna a proporre una nuova creatura, con quel linguaggio del "click" fotografico che in maniera apparentemente silente, riesce a dare forti ed originali emozioni. Con la merca l’autore intende offrire sensazioni visive che pur nella loro apparente immobilità, riescono a trasmettere suoni, rumori e anche odori di questo evento. Un momento in cui lavoro, tradizione, folklore si uniscono macerando un senso di maremmanità, quasi un humus distintivo, ancora oggi vanto di chi in questa terra vi è nato e cresciuto. Sicuramente un libro-documento che alla violenza artistica, aggiunge quella innegabile di un prezioso "reperto archeologico" del passato curato non solo con l’occhio ed il gusto estetico, ma anche con il cuore.  Paolo Pisani

Con la prefazione di Alfio Cavoli

Scrivi una recensione