Col permesso del coccige Visualizza ingrandito

Col permesso del coccige

Nuovo

Perché parlare di “merda” e delle sue flatulenze? La domanda di qualche lettore è anche legittima. Diciamo allora, che lo spirito di questa collana editoriale, che privilegia satira, ironia e burlesque, mi ha permesso di trovare accoglienza e di tratteggiare un po’, l‘importanza di questo elemento.

Maggiori dettagli

50 Articoli

5,00 €

Scheda tecnica

Pagine 76
Autore Paolo Pisani
Formato 13X19
ISBN 9788898310821
Anno 2016

Dettagli

“Chiameremo culo il culo, quando occorre, non una volta di più ne una di meno, come tutte le altre parole del vocabolario, senza borghesi distinzioni; scorrette, sono solo le parole inutili e false”.
Don Lorenzo Milani

Recensioni

Scrivi una recensione

Col permesso del coccige

Col permesso del coccige

Perché parlare di “merda” e delle sue flatulenze? La domanda di qualche lettore è anche legittima. Diciamo allora, che lo spirito di questa collana editoriale, che privilegia satira, ironia e burlesque, mi ha permesso di trovare accoglienza e di tratteggiare un po’, l‘importanza di questo elemento.

Scrivi una recensione